Dubai Millennium

Dubai Millennium

Dubai Millennium


Cavallo da corsa di razza purosangue inglese, campione nel Regno unito nato il 20 marzo 1996 e deceduto il 30 aprile 2001.

Generato da Seeking The Gold e Colorado Dancer. Di proprietà di Godolphin Stables, Dubai Millennium fu allevato da Sheikh Mohammed, allenato da David Loder e montato da Frankie Dettori e Jerry Bailey.

Dubai Millennium nacque sotto il nome di Yaazer, fu ribattezzato da Sheikh Mohammed su suggerimento dell’allenatore David Loder, per il quale vide un talento non comune in lui e la speranza di vincere la Dubai World Cup 2000, una profezia poi avverata. Iniziò la carriera a 2 anni nel 1998, vincendo una Maiden Stakes per 5 lunghezze al debutto. Nel 1999 a 3 anni seguirono le vittorie nella Conditions Stakes e Predominate Stakes. Fu inviato all’Epsom Derby-G1, un 9° posto fu la sua unica sconfitta e l’unica volta che fu impiegato in lunghe distanze. Dubai Millennium tornò alla vittoria catturando i Prix Eugene Adam-G2, Prix Jacques le Marois-G1, la prestigiosa Queen Elizabeth II Stakes-G1 e Al Maktoum Challenge – Rd. 3. Sheikh Mohammed ormai certo di avere tra le mani il miglior puledro della sua organizzazione Godolphin, indirizzò il cavallo alla successiva Dubai World Cup. Dubai Millennium vinse in modo devastante onorando il suo nome con 6 lunghezze di vantaggio davanti Behrens, con il resto dell’opposizione almeno 5 lunghezze più indietro, realizzando il miglior tempo di sempre nella coppa, 1:59:50. Le parole del fantino Dettori a fine corsa furono “il meglio che io abbia mai guidato, assolutamente incredibile“. Tornato in europa confermò il suo eccezionale talento nelle distanze intermedie vincendo la Prince of Wales’s Stakes-G1 per 8 lunghezze. Sheikh Mohammed con l’estrema convinzione di avere il più grande cavallo da corsa del mondo, cercò il duello contro Montjeu, vincitore del Prix de l’Arc de Triomphe 1999, una sfida 1 vs 1 dotata 6 milioni. Purtroppo la mattina del 5 agosto Dubai Millennium subì un gravissimo infortunio in allenamento (frattura della zampa) e la sua vita fu salvata da un’operazione ma la carriera da cavallo da corsa finì.

Dubai Millennium chiuse la carriera agonistica con 9 vittorie su 10 partenze con un guadagno complessivo di  $ 4,452,047. Ottenne un Timeform rating di 140, l’ottavo più alto di sempre dalla nascita dell’organizzazione nel 1948.

Vittorie Importanti

  • Predominate Stakes (1999)
  • Prix Eugène Adam (1999)
  • Prix Jacques Le Marois (1999)
  • Queen Elizabeth II Stakes (1999)
  • Al Maktoum Challenge, Round 3 (2000)
  • Dubai World Cup (2000)
  • Prince of Wales’s Stakes (2000)

Premi

  • Timeform rating: 140

Pedigree di Dubai Millennium

Seeking the Gold Mr. Prospector Raise a Native
Gold Digger
Con Game Buckpasser
Broadway
Colorado Dancer Shareef Dancer Northern Dancer
Sweet Alliance
Fall Aspen Pretense
Change Water

Dubai World Cup 2000

 
Precedente Cigar Successivo Invasor

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.